Nespola europea (Mespilus germanica)

Il nespolo europeo è un albero da frutto sempreverde

Immagine – Wikimedia/Rwimmer

El Mespilus germanica o il nespolo europeo è un albero da frutto deciduo che di solito non è coltivato tanto quanto il Eriobotria giapponese; tuttavia è una pianta che è anche preparata a resistere al clima e al suolo che abbiamo in Europa, con il vantaggio che cresce molto meno di E. japonica.

Ma poiché non è molto coltivato, è un albero da frutto quasi sconosciuto. Come devi prendertene cura? Ogni quanto va annaffiato? Bene, questi dubbi e altri li risolveremo ora.

Quali sono le caratteristiche del nespolo europeo?

Il Mespilus germanica è un albero

Immagine – Wikimedia/ H. Zell

La prima cosa da chiarire è che, nonostante il cognome, germanico, non è originario della Germania (l'odierna Germania), ma dell'Asia occidentale. Si ritiene che sia arrivato in Europa dai romani intorno al 700 a.C. c. È un grande albero o cespuglio, che raggiunge un'altezza di 5-6 metri. Sviluppa una chioma irregolare, a base larga, e con rami che tendono ad attorcigliarsi, conferendole un aspetto ribelle ma bello.

Le sue foglie sono verdi e allungate, raggiungono i 12-14 centimetri di lunghezza per 5 centimetri di larghezza, e possono avere margini lisci o alquanto frastagliati. I fiori sono bianchi, di circa 5 centimetri di diametro, e il frutto è una manopola globosa che misura circa 2,5 centimetri ed è di colore giallo dorato quando finisce di maturare.

Che cosa è?

Il nespolo europeo è usato come il Nespola giapponese; vale a dire: può essere un bel giardino o un frutteto, potendo anche averlo in una pentola; ma anche i suoi frutti sono commestibili, anche se devono subire un processo di ammorbidimento in modo che possano essere mangiati senza problemi, ad esempio lasciandoli sull'albero ad ammorbidire naturalmente.

quando è pronto, la pelle diventa marrone e rugosa e la carne può apparire viziata, ma niente è più lontano dalla realtà: quando ciò accade, può già essere servito.

Tuttavia, se non ti piace, puoi usarlo per preparare le marmellate o includerlo in una ricetta di dessert.

Quali sono le cure del file Mespilus germanica?

Il nostro protagonista è un albero da frutto che richiede cure molto semplici. Resiste al sole, al gelo e cresce in quasi tutti i tipi di terreno. L'unica cosa da tenere a mente è che non può crescere in terreni molto alcalini, poiché la mancanza di ferro farebbe ingiallire le sue foglie.

Dove metterlo?

Il fiore della nespola europea è bianco

El Mespilus germanica ha bisogno di molta luce per crescere, quindi la metteremo all'esterno. Sia che lo vogliamo piantare in giardino o che lo coltiviamo in vaso, sarà possibile per noi farlo poiché è molto adattabile. Inoltre, resiste facilmente a gelate moderate fino a -18ºC.

L'unica cosa che dobbiamo tenere a mente è questo la terra deve essere acida o neutra. Ciò significa che se sarà in un contenitore, metteremo un substrato il cui pH è 7 o meno, come questo di BioBizz, e se sarà nel giardino o nel frutteto, scopriremo prima qual è il pH del terreno, poiché sarà possibile averlo lì solo se è basso o neutro.

Come innaffiare la nespola europea?

Va irrigato con acqua piovana, se possibile, o con acqua adatta al consumo. È importante che non contenga molta calce, poiché causerebbe danni a causa dell'ostruzione dei pori. Inoltre, in estate devi annaffiare circa due o quattro volte a settimana e il resto fa meno in modo che il terreno possa asciugarsi.

E se sta per essere in una pentola, scegline una con fori di drenaggio. Se piantato in uno senza buchi, l'albero non sopravviverà a lungo.

Quando pagarlo?

El Mespilus germanica deve essere concimato in fase di crescita, dall'inizio della primavera all'inizio dell'autunno. Sarà concimato con prodotti organici, come pacciame, letame di pollo maturo e secco, o guano, seguendo le istruzioni per l'uso. In questo modo, lo farai bene.

Allo stesso modo, non fa male pagarlo con un fertilizzante speciale per piante acide di volta in volta come quello puoi acquistare quiAd esempio, una volta ogni due o tre mesi per assicurarsi che abbia tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Ma sì, non dovrebbe essere mescolato con nessun altro letame o fertilizzante, poiché causerebbe un sovradosaggio e ne soffrirebbe molto.

Quando e come potare Mespilus germanica?

Se hai intenzione di tenerlo in una pentola, e/o se desideri che abbia una tazza più ordinata, puoi potarlo a fine inverno. Rimuovi i rami morti, cioè quelli secchi e fragili, e cogli l'occasione per ridurre la lunghezza di quelli che crescono così tanto da dare alla pianta un aspetto ribelle.

Usa gli strumenti di potatura che hai pulito in precedenza per prevenire le infezioni.

Nespolo europeo parassiti

Il Mespilus germanica è un albero da frutto deciduo

Sebbene sia una pianta resistente, potrebbe essere colpita dai seguenti parassiti:

  • Cocciniglie: sono minuscoli insetti che possono sembrare batuffoli di cotone che si rompono facilmente, o patelle (come squame che si tolgono con un'unghia). Si nascondono sul lato inferiore delle foglie, vicino ai nervi e talvolta anche negli steli teneri. È possibile combatterli ed eliminarli con un insetticida ecologico anticocciniglia, come ad es è.
  • afidi: si tratta di insetti, anche molto piccoli, di circa 0,5 centimetri, che si nutrono della linfa di foglie e fiori. Il modo più efficace per eliminarli è con un insetticida biologico antiafide (puoi acquistarlo qui), ma può essere controllato con trappole adesive gialle appese ai rami. comprali qui.
  • Mosca di frutta: è un insetto che morde i frutti, e così facendo la femmina lascia le uova. Pertanto, questi non sono più adatti al consumo umano. Per controllarli puoi usare trappole appiccicose gialle o combatterli con insetticidi contenenti malathion.

Cosa ne pensi del file Mespilus germanica?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*