delonix reale

foglie sgargianti

El delonix reale È una delle specie arboree tropicali/subtropicali più popolari al mondo, e per ovvi motivi: le sue dimensioni, i suoi magnifici fiori, quell'ampia chioma parasole che offre un'ottima ombra... tutto questo la rende una pianta molto desiderata. .

Inoltre, la sua manutenzione non è difficile, purché il tempo sia favorevole, ha qualcosa in comune con tutti i suoi parenti: membri della famiglia botanica delle Fabaceae, o nel linguaggio popolare, i legumi.

Qual è la sua origine e le sue caratteristiche?

sgargiante

questo albero fantastico È originario del Madagascar, in particolare dalla foresta secca, situata a nord e ai margini della metà occidentale dell'isola, dove è a rischio di estinzione per perdita di habitat. È noto con i nomi flamboyan o flamboyán, flamboyant, sneak, tabachín, malinche, ponciana o acacia (ma da non confondere con gli alberi del genere Acacia). È stato descritto da Wenceslas Bojer e William Jackson Hooker e pubblicato in Flora Tellurica negli anni 1836-7.

Il suo tasso di crescita è veloce, raggiungendo a altezza fino a 12 metri nel giro di pochi anni (in condizioni adeguate, cresce a una velocità di 1 metro all'anno circa). Ha una chioma aperta, parasole, formata da rami molto ramificati da cui spuntano foglie lunghe da 30 a 50 cm, composte da 20 a 40 paia di foglioline o pinne verdi, che sono divise a loro volta da circa 10-20 paia di pinne secondarie più piccole.

Fiorisce in primavera, producendo un gran numero di fiori grandi, lunghi fino a 8 cm, con quattro petali, generalmente rossi, o gialli nella varietà Delonix regia var. flavid. I frutti sono legumi legnosi di colore marrone scuro, lunghi fino a 60 cm e larghi 5 cm. Al suo interno contiene semi marroni, ovali, coriacei, lunghi meno di 1 cm.

Quali usi ha?

Delonix regia var flavida

Delonix regia var. flavid // Immagine proveniente da Flickr/jemasmith

El delonix reale È una pianta che viene utilizzata più di ogni altra cosa come ornamentale, in ampi giardini. Piantato come esemplare isolato è una meraviglia. Ma c'è anche da dire che si possono realizzare bonsai, anche se una volta così è raro che fiorisca.

Allo stesso modo, in Messico è anche usato come medicinale: la corteccia macerata applicata per alleviare il dolore dei reumatismi, e il decotto dei fiori assunto per via orale per curare tosse e asma.

Di quali cure hai bisogno per vivere?

fiori sgargianti

Questa è la domanda che sicuramente si pongono in tanti, soprattutto chi non vive in climi troppo caldi 🙂 . L'ho fatto io stesso una volta, beh, diverse in realtà. Ed è così che questa fantastica pianta possa crescere bene, con salute, ha bisogno di climi senza gelo. Sole, acqua e tanto spazio.

Le sue radici sono invasive e la sua corona, essendo ampia Ci "costringe" a piantarlo a una distanza di una decina di metri da muri, muri, grate, tubi e così via. Se non c'è molto spazio a disposizione, potrebbe essere tenuto in vaso (vasi) per molti anni, potando i suoi rami, ma la verità è che non è un albero che si consiglia di potare, poiché di solito non ha un bell'aspetto.

Il terreno o substrato deve essere fertile, con un buon drenaggio e, come dicevamo, deve essere mantenuto umido.… ma senza andare all'estremo. L'ideale è annaffiare circa 4 volte a settimana in estate e circa 2 a settimana il resto dell'anno, e cogliere l'occasione per concimarlo durante la stagione calda con guano in forma liquida, ad esempio, o compost.

Si moltiplica molto facilmente per semi, se sottoposti a shock termico (1 secondo in acqua bollente e 24 ore in acqua a temperatura ambiente). Purtroppo, se la temperatura scende sotto i 10 gradi centigradi perde le foglie, e se ci sono gelate di -2ºC o più, subisce danni irreversibili.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

21 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1.   GALANTE NACHO suddetto

    Ciao Monica.

    L'ho amato, purtroppo anche se la nostra terra è nella parte meridionale di Gredos, che offre inverni molto più miti, temo che sarebbe un grande rischio cercare di farlo prosperare, ed è un vero peccato, perché ha una bella dimensione ei fiori sono magnifici.

    Grazie mille per i tuoi fantastici commenti!

    Cordiali saluti,

    GALANTE NACHO

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao Nacho.
      Sì, è uno di quegli alberi molto freddi. Ma posso dirvi che gli esemplari adulti e acclimatati possono sopportare gelate leggere di -1ºC, forse -2ºC se è per un breve periodo.
      saluti

    2.    Gilca suddetto

      Ciao, ho 2 alberi di acacia nella mia casa della stessa età, uno è bellissimo, è cresciuto quasi 6 metri e fiorisce in modo spettacolare, l'altro le formiche non gli hanno permesso di raggiungere la sua prima fioritura, vive come un povero scheletro . Cosa posso fare?

      1.    tutti gli alberi suddetto

        Ciao Gilca.

        Prova a strofinare il limone contro il tronco. È un rimedio naturale molto efficace contro le formiche.

        In ogni caso, cerca gli afidi sulle foglie. In tal caso, spruzzare/spruzzare le sue foglie con acqua e un po' di sapone neutro quando non è più alla luce diretta del sole.

        Saluti!

  2.   GALANTE NACHO suddetto

    Ciao Monica.

    Bene, allora rischiamo anche! La specie vale.

    Grazie per il tuo commento.

    Nacho Gallant

    1.    tutti gli alberi suddetto

      La verità è che sì, ne vale la pena. Ma è anche rischioso ehehe
      Se ci sono gelate deboli e puntuali, e poi supera gli 0 gradi, potrebbe sopravvivere.

      Bene, dimmi se hai il coraggio 🙂

  3.   adriana medina suddetto

    Tutte le tabachine danno fiore? ……ne ho piantato uno 8 anni fa e non è mai fiorito

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao Adriana.

      Sì, prima o poi fioriscono tutti a seconda del tempo, della pioggia, che siano concimati o meno...

      Ma ehi, se è sano, non credo che ci vorrà molto più tempo prima che il tuo fiorisca.

      saluti

  4.   Maria Angelica Perez suddetto

    Può vivere in grandi vasi e in serra in inverno

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao!

      In linea di principio direi di no, poiché è un grande albero che ha bisogno di spazio. Ma tenendo conto che c'è chi lo ha come bonsai, sicuramente si può tenere in vaso, ma bisognerà potarlo di tanto in tanto per controllarne la crescita.

      Saluti.

  5.   Perla suddetto

    Flamboyan è perenne o deciduo?

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao Pearl.

      Dipende dal clima: se è tropicale e piove regolarmente tutto l'anno, si comporta come una perenne. Ma nei climi temperati, essendoci quattro stagioni ben differenziate, perde le foglie in autunno/inverno.

      Saluti.

  6.   CAROLINA suddetto

    CIAO, IL MIO ALBERO HA 1 ANNO E NON È ANCORA FIORITO, A CHE ORA FIORIA?
    ED È POSIZIONATO A UN METRO DAL MURO, DEVO TAGLIARLO? DA QUANDO POTREBBE FAR CADERE IL MURO E IL MURO?

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao Caroline.

      Se ha un anno, è ancora troppo giovane per fiorire. Forse lo farà tra 3-4 anni.

      È vicino al muro, ma non lo abbatterà, non preoccuparti. Ma quello che può succedere è che non riesca a sviluppare bene la sua coppa schermata.

      Saluti!

  7.   Hilda Irene Villarreal Lucero suddetto

    Hola HOLA
    Ne ho germinati tre in un vaso, ora hanno circa tre settimane.
    La mia domanda è: quando posso metterlo sul pavimento?

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao Hilda.

      Puoi piantarli in primavera, quando sono alti circa un piede.

      Saluti.

      1.    jcolmart suddetto

        Puoi metterlo in qualsiasi momento dell'anno purché il suo substrato sia lo stesso di quello del vaso in cui è cresciuto e sia sufficientemente spazioso. Pertanto, ci vorranno diversi anni per passare dal suo primo substrato al luogo finale. Tutto ciò a condizione che il microclima dell'uno e dell'altro siano simili.

  8.   Guadalupe Diaz suddetto

    Mi hanno dato un alberello che mi hanno detto che è un tabachin ma le sue foglie si chiudono al tramonto e se ne andrà il giorno dopo e ho dei dubbi se sia davvero un tabachin, è normale su quegli alberi?

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao Guadalupe.

      Sì è normale. Gli alberi di quella famiglia (Fabaceae, o legumi come vengono anche chiamati), chiudono le foglie al tramonto.

      Saluti!

  9.   Adriana ramirez suddetto

    Perché il mio sgargiante tende ad appendere i rami verso il basso e i vicini no? È perché non hai molto spazio? Dista un metro e mezzo dal muro di casa sul marciapiede, anche se sono tutti piantati più o meno uguali

    1.    tutti gli alberi suddetto

      Ciao Adriana.

      In parte potrebbe essere dovuto a quello che dici, ma quanto spesso lo annaffi?

      Che un albero abbia i rami abbassati può essere perché manca l'acqua.

      Saluti!